top of page

VAJROLI e ASHWINI MUDRA

vajra = “fulmine” / mudra = “gesto”, “segno” o “sigillo”,



Per praticare VAJROLI MUDRA:

siediti in padmasana (posizione del loto), sukhasana (posizione facile), oppure vajrasana (diamante).

Chiudi gli occhi e posa le mani sulle gambe oppure ginocchia.

Nell’espiro, cerca di tirare verso l’alto gli organi sessuali, tendendo la parte bassa dell’addome, come per trattenere lo stimolo urgente di urinare. Poi, inspira e rilassa la contrazione. Ripeti a piacere

BENEFICI:

  • controllo della energia vitale e sessuale

  • rafforzamento dell’uretere

  • previene l’incontinenza


Ashwini Mudra

il sigillo dello sfintere anale

  • Ashwa = “cavallo” / mudra = “gesto”, “segno” o “sigillo”.

consiste nel contrarre lo sfintere anale, anche in maniera ritmica, per dirigere l’energia verso l’alto, lungo la colonna vertebrale (sushumna nadi).


Siediti comodamente a gambe incrociate o nel diamante (vajrasana), chiudi gli occhi, inspira e trattiene l’aria. Durante l’apnea contrae e solleva i muscoli dello sfintere anale (puoi eseguire anche più contrazioni ritmiche rilasciando e riprendendo il Mudra. >>> Poi, espira e ripeti a piacere

ASHWINI MUDRA ha molti benefici fisici, emotivi e spirituali, tra cui:

  • stimola gli organi digestivi e allevia la stitichezza

  • migliora la condizione delle emorroidi

  • tonifica i muscoli pelvici

  • rafforza i muscoli uterini

  • previene il prolasso dell’utero

  • migliora la salute sessuale

  • calma la mente

  • migliora l’umore

  • aumenta la consapevolezza e l’energia.

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page